igus presenta nuovi ingranaggi conici in plastica per il trasferimento del movimento senza lubrificazione in presenza di angoli

Gennaio 25, 2022

Ingranaggi conici realizzati in materie plastiche ad alte prestazioni come alternativa conveniente ed esente da manutenzione alle soluzioni in metallo

Gli ingranaggi conici esenti da lubrificazione realizzati nelle plastiche ad alte prestazioni di igus realizzano una trasmissione delle forze ad un angolo di 90 gradi. Ad esempio, possono gestire le regolazioni di formato nella tecnologia alimentare. (Fonte: igus GmbH)

Gli ingranaggi conici sono ottimi elementi di trasmissione di coppia con un angolo di 90 gradi. Soprattutto per le operazioni semplici, igus ha sviluppato ingranaggi conici realizzati in due materiali plastici ad alte prestazioni, resistenti all’abrasione e di lunga durata. Leggeri ed economici, presentano un funzionamento completamente privo di lubrificazione esterna. Risultato: interventi di manutenzione più brevi e meno costosi.

Gli ingranaggi vengono spesso utilizzati come elementi di azionamento nei meccanismi degli orologi, nelle trasmissioni delle e-bike, negli attuatori e nei sistemi di bloccaggio. Quando è necessario trasmettere coppia in presenza di angoli, gli ingranaggi conici rappresentano la soluzione da privilegiare. Per effettuare regolazioni di formato con angoli a 90° nel settore alimentare, operazioni di espulsione pacchi nell’intralogistica o per incrementare la flessibilità delle linee di assemblaggio nei reparti di approvvigionamento e nel settore automotive. igus ha sviluppato ingranaggi conici realizzati in due materiali ad alte prestazioni per l’impiego con carichi medio-alti. “Con iguform S270 e igutek P360, proponiamo due materiali che hanno già avuto ottimi riscontri negli ingranaggi e risultano idonei anche per le tipologie coniche” spiega Steffen Schack, Responsabile della Business Unit ingranaggi iglidur presso igus GmbH. iguform S270 si contraddistingue per un basso coefficiente d’attrito e un basso assorbimento di umidità. Gli ingranaggi conici realizzati in igutek P360 presentano una resistenza particolarmente elevata all’usura, sono molto robusti e permettono di ottenere elementi di azionamento praticamente insensibili agli urti. Gli utenti prediligono gli ingranaggi conici realizzati con materie plastiche tribologicamente ottimizzate perché sono economici, leggeri e – diversamente dalle controparti in metallo – funzionano senza lubrificazione esterna. Questo determina una riduzione degli intervalli di manutenzione su macchine e sistemi, oltre a un incremento dei livelli di igiene e pulizia.

Ingranaggi speciali in serie grazie allo stampaggio a iniezione

“Grazie ai tool di simulazione e ai dati elaborati dal nostro laboratorio di prova di 3.800 metri quadrati, siamo in grado di fornire ai clienti consulenze personalizzate e assistenza nella scelta del materiale e della geometria dell’ingranaggio più adatti, dal prototipo alla produzione in serie” spiega Steffen Schack. Tutti gli ingranaggi conici sono disponibili in sei diversi rapporti di riduzione, oltre a sette moduli per la trasmissione di potenza. Se le dimensioni standard non soddisfano i requisiti, igus propone di produrre componenti speciali sfruttando le oltre 800 macchine per stampaggio a iniezione e il reparto in-house per le attrezzature. “Siamo in grado di realizzare parti speciali in base alle specifiche dei clienti entro poche settimane con l’ausilio del nostro nuovo sistema di stampaggio per ingranaggi” spiega Steffen Schack.

Filename: PM5221-IT.pdf

Filename: PM5221-IT.docx

Filename: PM5221-1.jpg

Commento su questo articolo

Scrivi un commento.

Il tuo commento sarà controllato da un amministratore prima della pubblicazione.




Parole chiave dell'articolo: