Nuovi rulli blu igus – conformi FDA per velocità molto elevate

Dicembre 10, 2020

I rulli realizzati con il nuovo polimero ad alte prestazioni iglidur A250 permettono di movimentare gli alimenti in modo veloce e affidabile sui nastri trasportatori

Il nuovo polimero conforme FDA iglidur A250 è appositamente pensato per l’impiego nei rullini e resiste anche a velocità del nastro elevate. (Fonte: igus GmbH)

igus ha sviluppato – appositamente per il settore alimentare – una nuova plastica ad alte prestazioni. Con iglidur A250 lo specialista delle motion plastics continua ad ampliare la sua gamma di rullini. Questo nuovo tribo-polimero blu, rilevabile visivamente e conforme alle normative FDA e UE, permette di raggiungere velocità del nastro fino a 1m/s, senza usura.

I crescenti requisiti di produttività nell’industria alimentare comportano un costante aumento delle velocità degli impianti e – di conseguenza – anche delle sollecitazioni sui componenti delle macchine. Una sfida che riguarda anche i rullini, quei componenti che guidano i nastri ad esempio nella produzione di paste alimentari.. Ed è proprio per questo specifico tipo di applicazione che igus -basandosi sui suoi 50 anni di esperienza nella tecnologia dei cuscinetti – ha sviluppato un nuovo materiale. “Con questo innovativo polimero iglidur A250, abbiamo introdotto nella gamma una plastica che soddisfa i severi requisiti di igiene del regolamento FDA e delle normative UE10/2011 e che sono affidabili anche con le velocità elevate dei nastri”, spiega Lars Braun, responsabile dei settori industriali Food e Packaging presso igus GmbH. La plastica ad alte prestazioni è, quindi, ideale per i questi rullini. Grazie al loro basso coefficiente di attrito, i nuovi rulli in iglidur A250 necessitano di una potenza di azionamento ridotta. Come tutti i tecnopolimeri iglidur, anche l’iglidur A250 è esente da lubrificazione esterna, resistente a polvere e sporco e facile da pulire. Infine, grazie al colore blu, il materiale è rilevabile. La durata d’esercizio e la resistenza all’usura del nuovo polimero sono state messe alla prova nel laboratorio aziendale di 3.800 metri quadrati. In occasione di questi test, è stato messo in evidenza che l’iglidur A250 – per le velocità più elevate del nastro – dura fino a 10 volte tanto quanto materiali igus conformi FDA.

Rullini per movimentazioni sicure

I rullini nei vari polimeri iglidur rappresentano – da anni – una soluzione prediletta dagli operatori del settore alimentare e packaging, in particolare nelle penne dei nastri trasportatori con raggi estremamente compatti. In genere, nel punto di collegamento di due nastri trasportatori per prodotti particolarmente piccoli, a causa dei raggi dei rulli di guida, tra i nastri si crea una luce. Un vero problema in particolare per la movimentazione delle paste alimentari crude per la confezione di brioche, biscotti o torte. E’ facile infatti che questi prodotti cadano nella fessura tra i nastri trasportatori. Per un passaggio sicuro dei prodotti da un nastro all’altro, è necessario che i raggi di rotazione tra i nastri delle linee siano ridotti. Qui entrano in gioco i rullini, che sono compatti e guidano i nastri in modo sicuro. Oltre a iglidur A250, il programma di rullini di igus comprende anche i materiali H1, P210 e altre soluzioni per uso alimentare, quali A180 e A350.

Filename: PM3720-IT.pdf

Filename: PM3720-IT.docx

Filename: PM3720-1.jpg

Commento su questo articolo

Scrivi un commento.

Il tuo commento sarà controllato da un amministratore prima della pubblicazione.




Parole chiave dell'articolo:

FDA iglidur A250