Sette in un colpo solo: con la nuova serie chainflex è possibile risparmiare il 35 percento sui costi di cablaggio nei top drive

Maggio 27, 2021

Con il suo sistema e-loop – per le applicazioni offshore – igus propone un pacchetto di cavi testato e sicuro con cavi di potenza, dati e ibridi

Testato, sicuro e disponibile rapidamente: il pacchetto di cavi composto da sette cavi chainflex è perfettamente adatto per l’utilizzo nell’e-loop igus. (Fonte: igus GmbH)

igus ha sviluppato il sistema portacavi e-loop per le applicazioni appese particolarmente gravose, come ad esempio negli impianti di trivellazione. Questo particolare sistema per catene portacavi è molto robusto e permette di guidare i cavi in verticale, in sicurezza. Già oggi, la catena e-loop ha sostituito numerosi service loop, in tutto il mondo. Con la nuova serie CFSPECIAL.5, ora, igus propone un pacchetto di cavi adatto per l’e-loop. Una combinazione di sette cavi chainflex che permette di risparmiare fino a 35 percento sui costi.

Per guidare i cavi in sicurezza nelle applicazioni sospese e negli ambienti difficili, igus ha sviluppato l’e-loop come alternativa ai più comuni service loop. L’inconveniente, con i service loop, è che i cavi non vengono “accompagnati” e non hanno un raggio di curvatura predefinito, non possono muoversi e si possono rompere. In caso di manutenzione o di riparazione, spesso è necessario sostituire l’intero sistema. Mentre l’e-loop igus è un sistema di alimentazione che può muoversi tridimensionalmente estremamente resistente che combina i vantaggi di una catena portacavi in plastica con una fune di trazione molto robusta. La fune assorbe le forze di trazione all’interno della catena e le trasmette agli attacchi. La catena portacavi modulare ha un raggio di curvatura definito e, grazie ai protettori in PU, resiste a vibrazioni e urti: ideale per l’utilizzo in impianti di trivellazione o negli escavatori con ruota a tazze. igus presenta i cavi CFSPECIAL.5, una serie pensata per l’e-loop.

Catena, cavi, garanzia, montaggio: tutto da un’unica fonte

Dall’inizio di quest’anno, il pacchetto di cavi per l’e-loop è disponibile ed è composto da sette tipi di cavi diversi: tre cavi unipolari in diverse sezioni trasversali, un cavo di terra, due cavi per trasmissione dati e un cavo ibrido. Questa selezione è stata operata tenendo conto dei comuni sistemi top drive presenti sul mercato, ma viene costantemente aggiornata. Tutti i cavi chainflex sono disponibili senza quantitativo d’ordine minimo. Essendo presente “a catalogo”, questa soluzione permette di evitare i tempi e i costi solitamente legati alle richieste individuali. Scegliendo il pacchetto completo igus composto da catena, cavi, assemblaggio e montaggio, il cliente riceverà tutti i componenti da un’unica fonte e avrà la certezza che sono perfettamente compatibili tra loro. Lo dicono anche i test eseguiti nel laboratorio di prova aziendale di 3.800 metri quadrati. Inoltre, un sistema readychain preassemblato permette di ridurre i tempi fino al 90 percento in fase di acquisto e fino al 68 percento per le operazioni di montaggio i loco.
Serie e-loop disponibile in diverse varianti
La serie e-loop è disponibile in diverse dimensioni e varianti come la versione semi-continua. La nuova variante viene utilizzata per applicazioni statiche, per esempio negli impianti di perforazione oil&gas per l’alimentazione dalla torre al power container. Affinché il sistema e-loop possa essere spostato facilmente a terra da un punto all’altro degli impianti di banchina, è disponibile anche con ruote e maniglie. Su richiesta, igus offre anche una variante “Drop-Safe” con ulteriori bloccaggi a vite.

Maggiori informazioni sulla serie CFSPECIAL per top drive sono disponibili alla pagina: https://www.igus.it/info/n20-cf-topdrive-cable

Filename: PM6620-IT.pdf

Filename: PM6620-IT.docx

Filename: PM6620-1.jpg

Commento su questo articolo

Scrivi un commento.

Il tuo commento sarà controllato da un amministratore prima della pubblicazione.




Parole chiave dell'articolo:

CFSPECIAL.5